LITE TRA DUE SIMPATIZZANTI DI BERLUSCONI

   Alle 3.30 del mattino, nel privè del “Sottovento”, noto luogo di ritrovo per aspiranti deputati per le liste di Berlusconi (tessera P2 n. 1816), Fabrizio Corona e Simona Ventura, che erano seduti allo stesso tavolo hanno iniziato a discutere animatamente fino a che è dovuta intervenire la security del rinomato ritrovo dell’intellighenzia berlusconiana per dividere i due.
  Alla scena hanno assistito, tra gli altri aspiranti alla corte del Cavaliere e al “lettone di Putin”, noti intellettuali del centrodestra quali: l’ex velina di “Striscia la Notizia”, Melissa Satta, la meteorina di Emilio Fede, Raffaella Zardo, le gemelline napoletane dell’ultima edizione de “L’isola dei famosi”, i quali, a causa dell’episodio, hanno dovuto interrompere una interessante discussione circa l’attualità  delle “Categorie Kantiane” nella dimensione contemporanea.
  Non è ancora noto il motivo del dissidio tra Fabrizio Corona e Simona Ventura, ma secondo alcuni presenti mentre i due venivano separati, sembra che stessero litigando circa una diversa interpretrazione del saggio di Herbert Marcuse “L’uomo a una dimensione”.

  3 comments for “LITE TRA DUE SIMPATIZZANTI DI BERLUSCONI

  1. passim
    8 agosto 2009 at 09:16

    Entrambi degni rappresentanti dell’Italia: lo schifo e il peggio.

  2. 9 agosto 2009 at 01:58

    L’ultima ironia su Marcuse mi ha…Ucciso dal ridere! Geniale!

  3. aristotele
    23 novembre 2009 at 19:01

    eh si perchè la contemporaneità dell’opera rispetto al presente risalta il valore aggiunto della libertà contemporanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.