RAVE PARTY, 4 ARRESTI E 245 DENUNCE
a Bienate di Magnago, nella notte tra sabato e domenica

giovedì, ottobre 15, 2009
By Polit

   In Italia, Paese in cui il 30 per cento del territorio è controllato dalla criminalità organizzata con un giro d’affari di oltre 419 mld di euro (fonte:Il Sole 24 Ore), i carabinieri trovano il tempo per occuparsi di coloro che si riuniscono per ascoltare insieme musica senza pagare i signori del divertimento organizzato.

  Capita quindi che i carabinieri di Legnano si infiltrino fra i 500 giovani radunatisi per una notte di di “musica e di sballo illegale”.

  Illegali, musica e sballo, perché fuori dai circuiti commerciali e dalle grinfie della SIAE, e perché le sostanze utilizzate per lo sballo non erano limitate a sigarette ed alcol su cui l’erario lucra abbondantemente.

  Complimenti ai carabinieri di Legnano per la brillante operazione repressiva nei confronti di questi pericolosissimi delinquenti.
Ora si che ci sentiamo tutti più sicuri.

Leave a Reply

The Byron’s Corner

ASSE ROMA-BERLINO-TOKYO?

By Byron

Il Ducetto Renzi, forte del consenso ottenuto alle Europee si sta dando da fare per riposizionare l’Italia nel mondo, corteggiando l’algida Merkel con le... »

Larghe Intese

By Byron

De Fanis (PDL ) assessore per la Cultura della Regione Abruzzo (arrestato per tangenti)aveva sottoscritto un contratto con la sua segretaria: fare sesso 4... »

L’ultima s…cena?

By Byron

Qualche giorno fa Papa Bergoglio, che non ci risulta essere un comunista, ha paragonato la corruzione ed il malaffare al “pane sporco” e  alla... »

QUESTO AVVISO SI RENDE NECESSARIO IN OSSEQUIO AD UNA NORMA PARTORITA DAI BUROCRATI CHE GOVERNANO QUESTO CAZZO DI "UE". Questo sito usa i cookies strettamente necessari per il suo funzionamento. Proseguendo la navigazione dai il tuo assenso al loro utilizzo.
Ok