Categoria: General

QUATTRO PROVVEDIMENTI PER SALVARE L’ITALIA

Quattro provvedimenti per cominciare a tirare fuori l’Italia dalla merda in cui ci hanno precipitato i porci del centodestra: 1º -Tagliare TUTTE le pensioni superiori a 6000 euro mensili nette 2º -Tagliare TUTTI gli stipendi pubblici superiori a 6000 euro mensili netti 3º -Tassare all’ottanta per cento tutti gli stipendi privati superiori a 6000 euro…

INCIDENTE NUCLEARE IN FRANCIA

Un’esplosione in una fornace per il trattamento delle scorie nucleari nel sito di Marcoule, nel sud della Francia, ha provocato oggi la morte di una persona e il ferimento di altre quattro, di cui una con ustioni gravi, ma come si sono affrettati a riferire alcuni funzionari della società Edf, proprietaria dell’impianto, non ci sono…

DISFATTA DEL CAVALIERE

In questo turno di amministrative, Berlusconi (tessera P2 n. 1816), esponendosi in prima persona, aveva chiamato gli elettori ad un referendum su se stesso. Lo ha perso disastrosamente. Prepariamoci adesso per i referendum di metà giugno. “Nucleare”, “Acqua” e soprattutto “legittimo impedimento”

RIPRENDIAMOCI LA CIRENAICA !

Finalmente è arrivato il momento di riprendere il territorio italiano che l’imperialismo arabo ci ha sottratto illegalmente: la Cirenaica. Questa regione era nostra sin dai tempi degli antichi romani, ma da quando gli Inglesi prima e Gheddafi poi, ci hanno cacciato, ai libici è stata sottratta la prestigiosa cittadinanza italiana e sono stati costretti a…

FINE DELL’OTTIMISMO NUCLEARE

Ancora il giorno successivo alla catastrofe sismica giapponese, quando non erano ancora del tutto chiare le dimensioni della tragedia, le sirene filonucleari nostrane continuavano ad affermare con sicurezza che il nucleare è sicuro come era dimostrato dai danni quasi nulli che, così ancora sembrava, avevano riportato le centrali nipponiche. Ma c’è voluto poco a smentire…

BEATO QUEL POPOLO CHE NON HA BISOGNO DI EROI

Il vicepresidente esecutivo di Telecom Italia Media, Giovanni Stella ha disposto la revoca dell’invito di Patrizia D’Addario alla puntata dell’Infedele del 17 gennaio (nello stesso giorno in cui si apprendevano i particolari piccanti riguardanti l’harem di “escort” a disposizione del Cavaliere) con la motivazione che la sua presenza non sarebbe stata giustificata sul piano giornalistico.…

KACZIL PORCELLINO LECHYNSKI FINISCE ARROSTO

   Uno dei due porcellini gemelli polacchi, Lech Kaczynski, presidente della Repubblica Polacca, è finito arrosto in un incidente aereo in Russia.   L’altro gemello, Jaroslaw Kaczynski, che era stato sconfitto alle ultime elezioni politiche in Polonia, purtroppo non era con lui e continuerà  a grugnire con i suoi sodali della destra antisemita, omofoba, cattolica, antieuropeista e…

BAGNASCO INVITA A VOTARE A DESTRA

 Ovviamente, il cardinale Bagnasco, kapò della Conferenza Episcopale Italiana, non si è astenuto dal dare indicazioni di voto a favore di chi continua ad ingrassare la Chiesa Cattolica a spese dei cittadini italiani credenti e no. Ovviamente la scelta non poteva cadere che sulla destra. Ovviamente.

SQUADRACCIA FASCISTA CONTRO I LAVORATORI DI EUTELIA

   Una squadraccia paramilitare, formata da una dozzina di guardie private guidate da Samuele Landi, ex amministratore di Eutelia, ha fatto irruzione poco prima dell’alba nello stabilimento della società  a Roma sorprendendo i lavoratori che occupano la sede puntando loro negli occhi le torce elettriche, spacciandosi per poliziotti, chiedendo i documenti, minacciandoli e impedendo loro di…