elezioni regionali
SCONFITTA LA DESTRA

  14 comments for “elezioni regionali
SCONFITTA LA DESTRA

  1. 5 aprile 2005 at 00:43

    PUGLIESITA’ ORGOGLIOSA

    Tornare a votare
    Ore di macchina
    Portarci amici
    E sentire nell’aria che è possibilke
    E non poterci credere
    e doverci credere

    EVVIVA
    Bari invasa da caroselli e bandiere rosse, fiumane di compagne e compagni che cantano bandiera rossa e bella ciao
    Emozioni collettive
    De noantri
    Era ora!!!

  2. 5 aprile 2005 at 05:33

    con questa vignetta ti sei meritato una citazione….
    lo so è ben poca cosa …
    Non ho molto tempo polit, ma ripasserò per leggere il tuo penultimo post.
    Per Renzo: impossibile commentare su iobloggo

  3. allurette
    5 aprile 2005 at 07:20

    bella! fa il paio con quella di altan su “la repubblica” di stamane: stap (la tua), flop (la sua).

  4. iso
    5 aprile 2005 at 09:36

    Dai che spodesteremo il neoduce berlusconi e la sua conventicola di servi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. 5 aprile 2005 at 11:59

    🙂
    ____

    PASSI DA ME …PER UNA…partita?
    🙂

  6. 5 aprile 2005 at 12:46

    fantastico Polit… 🙂

    e adesso BRINDIAMO…

  7. ava
    5 aprile 2005 at 13:41

    ma e’ andato in orbita? non si vede piu’!
    non e’ che sia preoccupata ma certi imbarazzi mi spiace perdermeli..
    😉

  8. 5 aprile 2005 at 17:50

    dibattito da Renzo….

    http://renzopensiero.iobloggo.com/archive.php?eid=544

    sarebbe bello sentire la tua opinione

  9. Agriturismo"Le Foibe"
    6 aprile 2005 at 11:21

    Per fortuna che ci siamo noi del lombardo/veneto a combattere il comunismo.Siamo gente seria che non cambia idea ad ogni elezione.Ci ha rovinato la pace di Vienna nel 1866 quando quel comunista di Napoleone 3 ci ha venduto all’Italia.Radetzky era un patriota ma non è stato compreso,ne aiutato.Dove era l’Onu?dormiva,e che facevano gli Americani?giocavano a baseball.Certo allora i signori andavano a cavallo mica avevano il fuoristrada e col petrolio si accendevano le lampade.E poi quel Comunista di Giuseppe Verdi perché non si faceva i fatti suoi?invece di scrivere il Nabucco perché non andava a San Remo? magari vinceva il festival come cantautore.A ognuno il suo mestiere,mica Renga esorta il Papa a riprendersi il Lazio e l’Abruzzo?Lasciateci in pace a noi del lombardo-veneto,piuttosto annettete S.Marino e vediamo che farà Bush?

  10. Leghista incallito
    7 aprile 2005 at 15:13

    Mi piace questo blog che dà voce all’autonomia del nord.Sono d’accordo coll’amico agriturista.Napoleone 3° invece del Veneto perché non ha regalato la Corsica all’Italia?Adesso Letizia Casta sarebbe italiana e i Sardi si sarebbero sentiti meno soli.Mi dispiace invece per il Piemonte che è andato a Mercedes.Chissà come ci sarà rimasta male la Fiat che non si è venduta alla General Motors.Sono d’accordo al protezionismo sui nostri prodotti il risotto alla milanese fatto in Cina non è la stessa cosa.

  11. 10 aprile 2005 at 08:41

    hai scritto bene, non ha vinto il Centrosinistra, ma ha perso la destra, che è molto diverso.
    SALUTI

  12. 10 aprile 2005 at 10:30

    Grazie dei tuoi contributi da me
    Devo dire che sento assai prossimi i nostri modi di pensare
    Si vede la bella matrice

    Quasi si intuiscono le sedie
    I tavoli
    E i manifesti al muro
    e quello della sottoscrizione interna

    Della sezione

  13. 20 aprile 2005 at 13:10

    anche il papa……:(

  14. 1 settembre 2009 at 10:27

    Il post è un po’ datato, e ci sono capitato per caso. I commenti però sono sfiziosissimi 🙂

Comments are closed.