Larghe Intese

De Fanis (PDL ) assessore per la Cultura della Regione Abruzzo (arrestato per tangenti)aveva sottoscritto un contratto con la sua segretaria: fare sesso 4 volte al mese in cambio di 3000 euro mensili.
La donna, che ha ribadito di essere tesserata PD, ha dichiarato di essere stata spinta dalla necessità.
Probabilmente, come il presidente Letta , deve avere a cuore le “larghe intese”.