nuova vittoria della criminalità organizzata
RIAPRE LA STAGIONE VENATORIA

Caccia
cacciatore
   Imbecilli, crudeli e criminali.
  Imbecilli, con le loro facce da cittadini coglioni travestiti all’ultima moda venatoria.
  Crudeli, con le loro sofisticatissime e costosissime armi che useranno contro animali assolutamente inoffensivi.
  Criminali, organizzati da un’industria che, sfruttando l’idiozia di qualche migliaio di frustrati, fattura oltre tre miliardi di euro, infischiandosene e prevaricando la volontà della stragrande maggioranza degli italiani che è contraria alla caccia.
  Anche quest’anno, costoro, per soddisfare un loro bisogno ignobile, sadico e primitivo, sono riusciti ad imporre l’apertura anticipata della stagione di caccia in 14 regioni, infischiandosene delle sorti di un patrimonio comune messo a dura prova dalle centinaia di incendi divampati durante l’estate.
  Imbecilli, crudeli e criminali.
  Chi avesse la curiosità di sapere chi oggi in Italia sarebbe ancora disposto a fare il boia, non avrebbe che da andare a scorrere l’elenco di chi ha la licenza di caccia, di chi ha chiesto quindi una licenza per uccidere.

  12 comments for “nuova vittoria della criminalità organizzata
RIAPRE LA STAGIONE VENATORIA

Comments are closed.