AGGUATO POLIZIESCO

   Solo chi è in malafede, come la maggioranza reazionaria al governo, può giustificare l’aggressione subita oggi dagli studenti alla stazione Ostiense di Roma.
   Nonostante fosse chiaro che gli studenti dell’Onda avessero come meta la stazione, gli agenti si sono schierati ai lati dell’edificio, per permettere l’ingresso dei manifestanti e poterli poi aggredire.
  Nel corso del pestaggio selvaggio, la polizia non è andata per il sottile ed ha colpito anche i giornalisti presenti, sapendo bene quando la stampa non di proprietà del clan Berlusconi sia invisa al Cavaliere.
  Non a caso, i poliziotti non si sono risparmiati nel colpire l’inviata di “Repubblica” Laura Mari, alla quale hanno pure spaccato gli occhiali.
  Una simile violenza poliziesca, è evidentemente supportata dalla certezza di fare cosa gradita al governo, così come è accaduto a Genova nel luglio del 2001.

  4 comments for “AGGUATO POLIZIESCO

Comments are closed.