deliri vaticani
ANCORA FURORI OSCURANTISTI DAL VATICANO

Pontificio Consiglio per la Famiglia
   Il Pontificio Consiglio per la Famiglia diretto dal cardinale integralista Lopez Trujillo, ribadendo una visione del mondo oscurantista e reazionaria, torna ad attaccare i “pacs” affermando che: “Mai come ora l’istituzione naturale del matrimonio e della famiglia è vittima di attacchi tanto violenti”.
  In un violento delirio di intolleranza fascista, il dicastero vaticano, analizzando il tema “Famiglia e Procreazione umana” si scaglia contro il diritto all’aborto, contro l’inseminazione artificiale e la “manipolazione genetica”, e contro le normative che, in tutti i paesi civili, riconoscono alle coppie omosessuali i diritti di tutti gli altri cittadini.
  Per i fanatici integralisti del Pontificio Consiglio per la Famiglia, tutto ciò andrebbe contro quei “principi naturali” di cui i cattolici si sentono gli unici interpreti autorizzati.
  Autorizzati dal loro Dio, ovviamente.

   Come sempre, il loro latrare sarà inteso come la folcloristica manifestazione di una setta fanatica, seppur numerosa, senza alcun reale seguito nelle società secolarizzate dell’occidente.
  Non sarà così in Italia.
  Da noi, nugoli di baciapile interessati, sempre pronti a strisciare davanti ad ogni tonaca, si faranno immediatamente interpreti degli ordini vaticani, perpetuando il medioevo cattolico nel quale è costretto il nostro Paese.
  Fra questi, non mancherà sicuramente il più stronzo di tutti: Francesco Rutelli.

  4 comments for “deliri vaticani
ANCORA FURORI OSCURANTISTI DAL VATICANO

Comments are closed.