teocon italiani
GIULIANO FERRARA &c ALLE CROCIATE

Poteva l’amerikano alla caciotta Ferrara Giuliano, ex spia della Cia, non essere tra i primi ad arruolarsi nelle crociate teocon?

  8 comments for “teocon italiani
GIULIANO FERRARA &c ALLE CROCIATE

  1. allurette
    14 Novembre 2004 at 20:10

    ad avere Dio dalla sua parte gli son venuti i capelli ed anche neri! Nulla da fare per la stazza, sempre fuor misura.

    Riconosco Feltri ma non il terzo figuro. Chi è?

  2. Politbjuro
    14 Novembre 2004 at 20:36

    Il terzo figuro è il pio Ba(d)get Bozzo

  3. passim
    14 Novembre 2004 at 21:02

    ed io integro con : prima era unto di suo, ora è Unto anche del Signore..

  4. tulipa (quella del blog di econiana memoria)
    15 Novembre 2004 at 00:42

    Caro ptb
    noi che vorremmo tornare a Itaca e…
    argh
    non la ritroviamo …
    Per il “pio” ho un cambio di vocale: bUdget. Mi piace di più.
    Deformazione professionale, la mia, da prati…quasi un gioco da enigmisti.
    Sei bravissimo, i tuoi vignettomontaggi sono straordinariamente belli; quest’ultima la invierei volentieri al “foglio” e anche al “giornale” di quel (non il tal Sandro autor di un romanzetto) vendù-Feltri.
    Notte (e che non sia troppo buia)

  5. 15 Novembre 2004 at 18:13

    …aaaaaah….se Dio è con loro posso finalmente BESTEMMIARE senza remora alcuna!!

    (sei grandioso)

  6. 16 Novembre 2004 at 08:04

    ah, l’educaione moscovita di ‘na vota!

  7. mirandolina la locandiera
    16 Novembre 2004 at 17:38

    Ma cos’è l’educaIone moscovita?

  8. Umberto
    6 Aprile 2006 at 16:52

    mi piacerebbe sapere se il camaleonte politico Ferrara Giuliano è stato autorizzato dalla C.I.A.,che lo ha a libro paga dal 1982 col nome d’arte”Votte ‘e merda” a esporre in pubblico la sua stazza, che sembra sia coperta da copyright per una ditta U.S.A. di prodotti emetici e per la regolare attività  escrementale degli elefanti.

Comments are closed.