MASTELLA NEL PDL
Franza o Spagna purché se magna


Dopo il digiuno seguito alla caduta del governo Prodi, Mastella si accomoda alla tavola del Cavaliere, il segretario dell’Udeur, infatti, sarà  candidato alle europee nella lista del Pdl.
Lo rende noto un comunicato che formalizza le indiscrezioni dei giorni scorsi e nel quale si puntualizza che il sodalizio tra Pdl e Udeur verrà  esteso anche alle elezioni amministrative in Campania, dove i due partiti presenteranno candidati comuni.
Franza o Spagna purché se magna.
Buon appetito.