nuove santità
PAOLA BINETTI VERGINE

Binetti Rutelli Ruini
   Con la tracotanza tipica dei cattofascisti, la senatrice della Margherita Paola Binetti ha deciso che nonostante la maggioranza degli italiani sia favorevole alle unioni di fatto, i precetti medioevali della Chiesa Cattolica Apostolica Romana debbano essere prevalenti rispetto al volere dei cittadini, quindi per l’esponente della Margherita i “Pacs non si faranno”.
  Per rimarcare la sua arrogante affermazione, la devota ruiniana ha scelto la ribalta del Meeting di Cl, la potente holding politico-economica dei seguaci di Don Giussani, dove, malgrado i fischi rimediati a causa dell’incongruenza della sua collocazione politica, può sentirsi in famiglia.
  Dopo questa coraggiosa presa di posizione, anche per la Binetti pensiamo che sia il caso di dire: “Santa Subito”.

  9 comments for “nuove santità
PAOLA BINETTI VERGINE

Comments are closed.