PAOLA SEVERINO
ministro della censura

Paola Severino

Paola Severino Di Benedetto, Ministro della Giustizia del governo Monti e vice-rettore dell’università della Confindustria, ha dichiarato oggi, in occasione della sua visita al “festival del giornalismo” di Perugia, che sono al vaglio “nuove regole sui blog”.
Ovviamente, dai chiarimenti forniti in seguito a questa sua affermazione ne è emerso che tali regole sono rivolte a censurare ogni libera espressione medianti filtri e controlli per tenere sotto controllo le opinioni non allineate a quelle di chi detiene il potere.
Su chi detiene il potere in Italia non ci sono dubbi: Sono le banche, di cui questo governo schifoso e i suoi degni esponenti sono diretta emanazione come dimostrato da tutti i provvedimenti sin qui adottati volti a far pagare alle classi più svantaggiate il peso di una crisi derivante da un capitalismo e da una finanza di rapina.
Quel capitalismo e quella finanza di rapina in cui ci si può specializzare alla “Luiss” l’università di cui è appunto vice-rettore la Severino.