PAUL WALKER SI ACCARTOCCIA ATTORNO A UN PALO
cose che capitano a chi va veloce

Nel gergo automobilistico, il “donut”, consiste nel disegnare un cerchio quanto più possibile preciso, intorno ad un punto, con le ruote dell’auto fino a formare una “ciambella” con i segni lasciati sull’asfalto, mediante la tecnica di guida in “derepata”.
Anche se non vi è chiaro di cosa si tratta, avrete intuito comunque che è un giochino che qualche rischio lo comporta.
Ebbene, sabato scorso, in un incidente d’auto, è morto l’attore Paul Walker e l’amico Roger Rodas, che era alla guida della Porsche Carrera rossa schiantatasi contro un palo della luce a Santa Clarita in California. La polizia sospetta, che i due stessero facendo una gara di velocità con un’altra auto. Hercules street, la strada dove è avvenuto l’incidente, è infatti nota nota sia tra gli appassionati di corse che alla polizia che, già più volte, in passato è intervenuta.
In questo contesto particolare attenzione è stata rivolta, da chi indaga sull’incidente, ai segni di sbandamento di pneumatici sull’asfalto: tracce che potrebbero indicare la pratica del donut.
Al momento comunque c’è un’unica certezza circa la causa dell’incidente: la velocità.
Evidentemente, il povero Paul Walker, era rimasto preda del personaggio interpretrato nei film della saga cinematografica “Fast and Furious” basata su corse, battaglie di auto ed altre sconsiderate amenità da propinare a poveri idioti dai limitati strumenti intellettuali e culturali.

A margine della notizia di cui sopra, ci vengono spontanee una riflessione ed un augurio.
La riflessione riguarda l’emulazione che i film della saga di cui sopra scatenano tra tanti decerebrati che diventano così un rischio per tutti noi.
L’augurio è che, dei tanti decerebrati che emulano la saga idiota di “Fast and Furious”, molti seguano l’esempio di Paul Walker e che si vadano a schiantare “in solitario” da qualche parte, in qualche strada deserta, togliendosi di torno ed evitandoci di essere coinvolti nei loro divertimenti da teste di cazzo.

  2 comments for “PAUL WALKER SI ACCARTOCCIA ATTORNO A UN PALO
cose che capitano a chi va veloce

Comments are closed.