rimandata la liberazione
AFFERMAZIONE DEL MAFIOSO DI ARCORE

la mafia di Arcore

 
   Trenta anni di lobotomizzazione televisiva hanno segnato in profondità il Paese.
  Temiamo che bisognerà attendere un disastro di tipo “argentino” perché cada il regime di centrodestra.
  Come per la caduta del fascismo, probabilmente dovremo attraversare una tragedia.

  6 comments for “rimandata la liberazione
AFFERMAZIONE DEL MAFIOSO DI ARCORE

  1. Anonimo
    11 Aprile 2006 at 00:21

    Sembra che Montanelli non sia stato profetico, l’Italia non si è ancora vaccinata dal virus del filibustiere.
    Bradipo

  2. passim
    11 Aprile 2006 at 02:09

    non ho parole
    e (purtroppo) nemmeno sonno

  3. Carlo
    12 Aprile 2006 at 14:24

    vorrei sapere ki sn quelli ke votano a destra….

  4. 22 Aprile 2006 at 18:48

    Quando confidavo ai miei conoscenti che temevo un golpe del nano, mi ridevano in faccia. Adesso stranamente appaiono un pò in apprensione. Coi fantastiliardi puoi fare tutto ciò che vuoi, anche un bel colpo di stato militare… le scuse le sta cercando.

  5. piero silvestri
    23 Maggio 2006 at 15:51

    purtroppo è vero,l’eversore b.sta preparando un qualche tipo di golpe .se non arriviamo ad una situazione tipo Argentina o fine fascismo i suoi numerosi fans e gli ignavi non saranno contenti.incrociamo le dita.

  6. Ale
    10 Marzo 2010 at 11:24

    È opinione comune, negli altri Stati d’Europa, che gli italiani non si siano mostrati rivoluzionari, votando ancora per Berlusconi. Con il Pdl al Governo, come ci dobbiamo regolare noi oppositori, contestatori, sovversivi, sediziosi, rivoltosi, insorti, avventurieri, rivoluzionari, ribelli, ultramoderni, progressisti, guerrieri? Rimaniamo menti indipendenti, non siamo lobotomizzati dalle televisioni di Berlusconi.

Comments are closed.