GARAGNANI FABIO
difensore della fede

Garagnani
   Dunque, a Bologna la Madonna al massimo potrà continuare a piangere solo ciò che per tradizione ha sempre pianto: lacrime e sangue.
  Lo spettacolo “La Madonna piange sperma”, che doveva andare in scena il prossimo 29 giugno negli spazi di Vicolo Bolognetti, sede del quartiere San Vitale di Bologna, è stato censurato. Si spera nella moratoria sulla pena di morte per evitare il rogo ad attori e regista.

  Ma per lavare del tutto l’onta, è sceso in campo nientepocodimenochè Garagnani Fabio, un deputato forzaitaliota bolognese già distintosi per progetti di legge a favore delle scuole cattoliche e per interpellanze parlamentari a contenuto xenofobo e anti islamico.
  Il prode combattente della fede, che ha dichiarato: “In quanto cattolico mi sono sentito vilipeso”, ha infatti presentato una denuncia sulla base dell’articolo 403 del codice penale, “Offesa a una confessione religiosa mediante vilipendio di persona”.

  Gli infedeli sono avvertiti.
  Garagnani Fabio vigila.

  1 comment for “GARAGNANI FABIO
difensore della fede

Comments are closed.